Vai menu di sezione

Elezioni Consulte Comunali 2020

Elezioni del referente del consiglio di Consulta di Quartiere e di Frazione. Rettifica luogo assemblea Consulta Stazione

Elezioni Consulte di Quartiere e di Frazione
  1. CONSULTE DI QUARTIERE E FRAZIONE - RESIDENTI CON CITTADINANZA ITALIANA (nella prima parte dell'avviso)
  2. CONSULTE DI QUARTIERE E FRAZIONE - RESIDENTI CON CITTADINANZA STRANIERA ED APOLIDI (nella seconda parte dell'avviso)

CONSULTE DI QUARTIERE E FRAZIONE
RESIDENTI CON CITTADINANZA ITALIANA

IL SINDACO

Visto il vigente “Regolamento per la partecipazione e la consultazione dei residenti” approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 33 dd. 31.07.2013, entrato in vigore il 13.08.2013, così come modificato con deliberazione consiliare n. 59 di data 14.10.2014, esecutiva ai sensi di legge, con il quale sono istituite nel territorio del Comune di Levico Terme numero 3 Consulte di Quartiere denominate LAGO - CENTRO - STAZIONE e numero 5 Consulte Frazionali, denominate SELVA - CAMPIELLO - BARCO - SANTA GIULIANA e QUAERE.

Richiamato l’art. 8 “Nomina degli Organi della Consulta” del citato Regolamento,

RENDE  NOTO

  • che il giorno lunedì 13 gennaio 2020 presso la "ex Scuola Elementare di Selva", sita in via per Selva n.25 nella Frazione di Selva a Levico Terme (Tn) alle ore 20:00 è convocata l’Assemblea dei cittadini, costituita dai residenti aventi diritto di voto e residenti nell’ambito territoriale della Consulta, per procedere all’elezione del Referente e del Consiglio di Consulta della Frazione “CAMPIELLO”.
  • che il giorno lunedì 13 gennaio 2020 presso il Ristorante “Alla Vedova”, sita in Località Lochere n. 6 a Caldonazzo (Tn) alle ore 20:00 è convocata l’Assemblea dei cittadini, costituita dai residenti aventi diritto di voto e residenti nell’ambito territoriale della Consulta, per procedere all’elezione del Referente e del Consiglio di Consulta della Frazione “QUAERE”.
  • che il giorno martedì 14 gennaio 2020 nella Sala Civica, sita in Via per Sella n. 1 nella frazione di Barco a Levico Terme (Tn) alle ore 20:00 è convocata l’Assemblea dei cittadini, costituita dai residenti aventi diritto di voto e residenti nell’ambito territoriale della Consulta, per procedere all’elezione del Referente e del Consiglio di Consulta della Frazione “BARCO”.
  • che il giorno mercoledì 15 gennaio 2020 nella sala della Canonica, sito in Via della Chiesa di S. Giuliana n. 2 nella frazione di S. Giuliana a Levico Terme (Tn) alle ore 20:00 è convocata l’Assemblea dei cittadini, costituita dai residenti aventi diritto di voto e residenti nell’ambito territoriale della Consulta, per procedere all’elezione del Referente e del Consiglio di Consulta della Frazione “S. GIULIANA”.
  • che il giorno mercoledì 15 gennaio 2020 presso la "ex Scuola Elementare di Selva", sita in via per Selva n.25 nella Frazione di Selva a Levico Terme (Tn) alle ore 20:00 è convocata l’Assemblea dei cittadini, costituita dai residenti aventi diritto di voto e residenti nell’ambito territoriale della Consulta, per procedere all’elezione del Referente e del Consiglio di Consulta della Frazione “SELVA”.
  • che il giorno lunedì 20 gennaio 2020 presso la Caserma del Corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Levico Terme, sito in Corso Centrale n. 90 a Levico Terme (Tn) alle ore 20:00 è convocata l’Assemblea dei cittadini, costituita dai residenti aventi diritto di voto e residenti nell’ambito territoriale della Consulta, per procedere all’elezione del Referente e del Consiglio di Consulta del Quartiere “LAGO”.
  • che il giorno martedì 21 gennaio 2020 presso la Sala Riunioni dell'ex Scuola Media, sita al piano rialzato dell'edificio di via Slucca de Matteoni a Levico Terme (Tn) alle ore 20:00 è convocata l’Assemblea dei cittadini, costituita dai residenti aventi diritto di voto e residenti nell’ambito territoriale della Consulta, per procedere all’elezione del Referente e del Consiglio di Consulta del Quartiere “STAZIONE”.
  • che il giorno mercoledì 22 gennaio 2020 presso la Sala Consiliare della Sede Municipale, sita al primo piano della Sede Municipale in Via Marconi n. 6 a Levico Terme (Tn) alle ore 20:00 è convocata l’Assemblea dei cittadini, costituita dai residenti aventi diritto di voto e residenti nell’ambito territoriale della Consulta, per procedere all’elezione del Referente e del Consiglio di Consulta del Quartiere “CENTRO”.

Il numero dei componenti il Consiglio di Consulta è pari a 3incluso il Referente, per ciascuna delle Consulte.

NORME DI VOTAZIONE:

Sono elettori della Consulta:

  1. Tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e siano residenti nel Comune di Levico Terme da almeno 2 (due) anni, iscritti nelle liste elettorali per l’elezione del Consiglio Comunale;
  2. Tutti i cittadini stranieri comunitari che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e siano residenti nel Comune di Levico Terme da almeno 2 (due) anni e che sono già iscritti nelle liste elettorali aggiunte per l’elezione del Consiglio Comunale.

Il Sindaco o un suo rappresentante, sovrintenderà alle operazioni elettorali e verificherà, in base all’elenco predisposto, chi ha diritto a parteciparvi accertando l’identità del cittadino.

Sono eleggibili alla carica di Referente o di Consigliere di Consulta tutti gli elettori, come sopra definiti, presenti all’Assemblea.

Il Referente di Consulta ed il Consiglio di Consulta vengono eletti con votazione segreta con voto separato su un’unica scheda, fatto salvo che il numero dei candidati coincida con il numero dei componenti da eleggere. In tale ultimo caso il Sindaco o un suo rappresentante può chiedere all’Assemblea di procedere con votazione palese per alzata di mano.

L’elettore può esprimere fino a tre preferenze per l’elezione dei consiglieri.

I Consiglieri di Consulta sono i cittadini che nell’elezione hanno ricevuto il numero maggiore di preferenze dopo il Referente di Consulta. Nel caso ci siano un numero di consiglieri, escluso il referente, inferiore a 2 (due), la Consulta sarà composta dal solo Referente. Nel caso di parità di voti tra i candidati, verrà eletto quello più anziano di età.

PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

Le candidature alla carica di Referente e di Consigliere di Consulta vanno presentate all’apertura dell’Assemblea e comunque prima delle operazioni di voto. A tal proposito è stato predisposto un idoneo modello che verrà consegnato agli interessati dall’addetto nelle fasi preliminari dell’Assemblea, disponibile anche in questa sezione.

Le candidature verranno immediatamente verificate e si darà comunicazione di eventuali ricusazioni agli interessati.

SPOGLIO DEI VOTI

Ultimate le operazioni di votazione ha inizio lo spoglio dei voti, di cui viene steso apposito verbale da consegnare all’Ufficio Elettorale comunale.

PROCLAMAZIONE DEGLI ELETTI

Entro tre giorni dalla data di votazione si darà comunicazione al Sindaco circa l’esito delle votazioni per la proclamazione degli eletti.

Entro tre giorni dal ricevimento della comunicazione, il Sindaco pubblica i risultati delle elezioni e li notifica agli eletti.

CONSULTE DI QUARTIERE E FRAZIONE

RESIDENTI CON CITTADINANZA STRANIERA ED APOLIDI

IL SINDACO

Visto il vigente “Regolamento per la partecipazione e la consultazione dei residenti” approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 33 dd. 31.07.2013, entrato in vigore il 13.08.2013, così come modificato con deliberazione consiliare n. 59 di data 14.10.2014, esecutiva ai sensi di legge, con il quale è istituita nel territorio del Comune di Levico Terme numero 1 Consulta dei CITTADINI STRANIERI ed APOLIDI RESIDENTI,

Richiamato l’art. 17 “Nomina degli Organi della Consulta” del citato Regolamento,

RENDE  NOTO

che il giorno mercoledì 22 gennaio 2020 presso la Sala Consiliare sita al primo piano della Sede Municipale in Via Marconi n. 6 a Levico Terme (Tn) alle ore 21:00 è convocata l’Assemblea dei cittadini per procedere all’elezione del Consiglio di Consulta Comunale dei cittadini stranieri ed apolidi residenti.

La Consulta si articola attraverso i seguenti organi: Consiglio di Consulta e Referente di Consulta.

Il Consiglio di Consulta è composto da minimo 3 membri e massimo 5, i quali devono differire per area geografica di provenienza come segue: Africa, America, Asia ed Oceania, Europa (esclusi i Paesi dell’Unione Europea).

NORME DI VOTAZIONE

All’elezione della Consulta partecipano le persone che abbiano fatto domanda entro 15 giorni dall’indizione delle elezioni e cioè entro il giorno venerdì 27.12.2019 ed in possesso dei seguenti requisiti:

a)      Cittadinanza di uno Stato estero non facente parte dell’Unione Europea o status di apolide;

b)      Possesso di un regolare titolo di soggiorno valido o in corso di rinnovo;

c)      Compimento del diciottesimo anno di età non oltre la data fissata per le elezioni;

d)      Iscrizione all’Anagrafe dei residenti del Comune di Levico Terme da almeno 2 (due) anni;

e)      Non essere incorsi in una delle cause escludenti il diritto di elettorato attivo ai sensi della normativa vigente per le elezioni del Consiglio comunale.

Sono eleggibili alla carica di Consigliere di Consulta tutti gli elettori, come sopra definiti, presenti all’Assemblea, che alla data odierna sono in possesso dei requisiti di cui sopra. L’esistenza dei requisiti per i partecipanti all’Assemblea è comprovata mediante l’esibizione di un titolo di soggiorno valido o in corso di rinnovo e di un documento d’identità valido.

Ogni elettore esprime la sua preferenza con voto segreto.

L’elettore può esprimere fino a due preferenze per l’elezione dei consiglieri.

Il Sindaco o un suo rappresentante, sovrintenderà alle operazioni elettorali e verificherà, in base all’elenco predisposto, chi ha diritto a parteciparvi accertando l’identità del cittadino.

PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

Le candidature alla carica di Consigliere di Consulta vanno presentate all’apertura dell’Assemblea e comunque prima delle operazioni di voto. A tal proposito è stato predisposto un idoneo modello che verrà consegnato dall’addetto nelle fasi preliminari dell’Assemblea e che si rende disponibile anche in questa sezione.

Le candidature verranno immediatamente verificate e si darà comunicazione di eventuali ricusazioni agli interessati.

SPOGLIO DEI VOTI

Ultimate le operazioni di votazione ha inizio lo spoglio dei voti, di cui viene steso apposito verbale da consegnare all’Ufficio Elettorale comunale.

PROCLAMAZIONE DEGLI ELETTI

Entro tre giorni dalla data di votazione si darà comunicazione al Sindaco circa l’esito delle votazioni per la proclamazione degli eletti.

Entro tre giorni dal ricevimento della comunicazione, il Sindaco pubblica i risultati delle elezioni e li notifica agli eletti.

Data di inizio pubblicazione
12/12/2019
Data di archiviazione
29/02/2020
Pubblicato il: Giovedì, 12 Dicembre 2019 - Ultima modifica: Lunedì, 20 Gennaio 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio