Vai menu di sezione

Barco

Frazione posta "oltrebrenta", cioè sulla destra orografica del fiume. La sua economia è prevalentemente basata sull'agricoltura. Il centro del paese è la piazza della chiesa, edificata nel 1864 e dedicata a San Taddeo, patrono del paese, al quale è intitolata la Chiesa parrocchiale, consacrata nel 1864 e nella quale si conserva una pala di Orazio Gaigher nativo del luogo. Durante l'anno nella piazza si svolgono varie manifestazioni, fra le quali la festa per il patrono e quella di carnevale, detta nel dialetto locale Sgnocolada Barcarola, che consiste in una mangiata di gnocchi. La frazione ha una popolazione che si aggira intorno ai 600-700 abitanti, detti in dialetto barcaroli.

Tipologia di luogo
Frazione
Collocazione geografica

Come arrivare

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Giovedì, 08 Gennaio 2015 - Ultima modifica: Mercoledì, 27 Gennaio 2016

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto