Vai menu di sezione

Sartori Michele

Il Sindaco del Comune di Levico Terme è il sig. Sartori Michele

Fotografia del Sindaco

Nato a Levico il 01/11/1961

Cognome
Sartori
Nome
Michele
Competenze

bilancio e programmazione economica, personale, servizi demografici, cultura, gemellaggi, organizzazione e affari generali, rapporti con le istituzioni provinciali e territoriali, compiti di istituto, rapporti con le società partecipate

Modalità di ricevimento

Ricevimento su appuntamento:

  • giovedì: dalle ore 06.30 alle ore 08.30
  • venerdì: dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Telefono della segreteria del Sindaco: 0461/710223

Numero voti
2261
Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l'indicazione dei compensi spettanti

Presidente di:

Commissione per il conferimento della Medaglia d'Onore

  • Il vigente Regolamento per il conferimento della medaglia d’onore del Comune di Levico Terme, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 42 dd. 07.10.2009 ed in particolare l’art. 4 del citato Regolamento prevede l’istituzione di apposita Commissione per le finalità previste dello stesso.
    I membri sono stati nominati con deliberazione del Consiglio Comunale n. 45 dd. 11.08.2014.

Commissione Statuto e Regolamenti

  • COMMISSIONI SPECIALI (Capo VI del vigente Statuto Comunale)

    Ai sensi dell’art. 19 del vigente Statuto comunale e dell’art. 32 del vigente Regolamento sul Funzionamento degli Organi Istituzionali é costituita la Commissione Statuto e regolamento, presieduta dal Sindaco e composta da un rappresentante per ogni Gruppo consiliare, con il compito di interpretare lo Statuto ed il regolamento, di proporre eventuali modifiche e di svolgere gli altri compiti ad essa assegnati dal regolamento.
    I membri sono stati nominati con deliberazione del Consiglio Comunale n. 42 dd. 11.08.2014.

Membro di:

Commissione Giudici Popolari

  • L’art. 13 della L. 10.04.1951, n. 287 sul riordinamento dei giudici di Assise, modificata dalla L. 24.11.1951 n. 1324, dalla L. 05.05.1952 n. 405 e dalla L. 27.12.1956, n. 1441, dispone che “In ogni Comune della Repubblica sono formati a cura di una Commissione composta del Sindaco o di un suo rappresentante e di due Consiglieri comunali, due distinti elenchi dei cittadini residenti nel territorio del Comune in possesso dei requisiti indicati rispettivamente negli artt. 9 e 10 della presente legge per l’esercizio delle funzioni di giudice popolare nelle Corti di Assise e nelle Corti d’Assise d’Appello...”, operativa negli anni dispari e la cui convocazione è prevista una sola volta per ciascun anno di funzionamento.

    I membri sono stati nominati con deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 dd. 11.08.2014.

Consiglio Comunale

  • Il Consiglio comunale è titolare della funzione di indirizzo, programmazione e controllo politico-amministrativo nei confronti degli altri organi comunali, dell'organizzazione amministrativa e degli enti comunali dipendenti.

Giunta comunale

  • Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 16 Aprile 2012 - Ultima modifica: Giovedì, 14 Dicembre 2017

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto