Vai menu di sezione

Ufficio Attività Economiche e Sociali - Erogazione finanziamenti e benefici economici per le attività da realizzarsi nell'anno 2018 (Mod. 1, 2, 3)

Erogazione finanziamenti e benefici economici per le attività da realizzarsi nell'anno 2018

Il “Regolamento comunale per la concessione di finanziamenti e benefici economici ad enti, associazioni e soggetti privati” in vigore dal 23.05.2003, prevede la presentazione delle domande di finanziamento ogni anno.

Pertanto, il termine entro il quale presentare le domande di contributo per le attività programmate per l’anno 2018, scade alle ore 12.00 del giorno LUNEDI' 02 OTTOBRE 2017.

La domanda, sottoscritta dal legale rappresentante, dovrà essere presentata dai soggetti interessati entro la data suddetta, sugli appositi modelli predisposti dal Comune e allegati alla presente. Dovrà essere consegnata al funzionario incaricato di ricevere le domande e responsabile del procedimento, Sig. Trentin Roberto o Andreatta Clara, presso la sede municipale - Servizio Amministrativo e Attività Sociali – Ufficio Attività Economiche e Sociali (ultimo piano) - Via Marconi n. 6.

In allegato alla domanda, i richiedenti dovranno depositare in Comune, copia dello Statuto e dell’Atto costitutivo aggiornato dell’Associazione, se non già depositato, oltre alla copia dell’ultimo bilancio approvato e relativo verbale di approvazione e copia del documento di identità qualora la firma non venga apposta davanti al funzionario incaricato.

Il contributo sarà concesso ai sensi del vigente Regolamento, sentita l’apposita Commissione Consuntiva e previo accertamento dei requisiti previsti dal Regolamento da parte del responsabile del procedimento. L’Amministrazione potrà chiedere ulteriore documentazione giustificativa delle spese e delle entrate, anche successivamente alla concessione del contributo.

Si ricorda che a consuntivo l’Amministrazione Comunale effettuerà dei controlli a campione su quanto dichiarato sulla domanda di contributo e sulla successiva dichiarazione di rendiconto.

Le richieste di fornitura di beni e/o servizi dovranno essere inoltrate, di volta in volta, all’Amministrazione comunale almeno 20 giorni prima della manifestazione, per evidenti esigenze organizzative, pena il non accoglimento delle medesime e limitatamente allo stretto necessario, compatibilmente con la disponibilità del personale comunale.

Infine, si ricorda che non saranno prese in considerazione le domande presentate oltre il termine sopraccitato, incomplete o non conformi a quanto previsto dal Regolamento stesso che si può consultare sul sito istituzionale del Comune di Levico Terme.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 08 Febbraio 2016 - Ultima modifica: Giovedì, 31 Agosto 2017

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto