Vai menu di sezione

Progetto Life+ T.E.N.

L’Unione europea ha approvato nel luglio 2012 un importante progetto LIFE+ Natura T.E.N. (Trentino Ecological Network), coordinato dalla Provincia con il partenariato del Museo delle Scienze di Trento, che modifica l’approccio alla gestione di Natura 2000 in Trentino ed è finalizzato alla definizione della Rete Ecologica Provinciale, prevedendo anche una forte interazione con il comparto agricolo e turistico.

Sino a tempi recenti le politiche di tutela della natura sono state attuate in totale o quasi indipendenza e talvolta in contrapposizione con lo sviluppo socio-economico delle comunità locali, quasi si trattasse di ambiti, quello conservazionistico e quello sociale ed economico, non solo distinti e indipendenti ma anche lontani tra loro. Trattasi di una situazione che, in un'ottica moderna di gestione del territorio integrata e non per "compartimenti stagni", non è certamente più praticabile. Pertanto la capacità di conciliare le esigenze connesse alla tutela di specie e habitat con lo sviluppo socio-economico della società rappresenta certamente una delle sfide più impegnative ma anche più stimolanti che attendono la Rete NATURA 2000.

L'obiettivo della fase partecipata è quello di definire per l'Ambito Territoriale Omegeneo (ATO) Brenta un “Progetto integrato per lo sviluppo sostenibile locale”, composto da “azioni bandiera” (flagship) nei settori dell'agricoltura e  del turismo.

Link esterno
Pagina pubblicata Lunedì, 15 Febbraio 2016

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto