Vai menu di sezione

Presentazione

In questa sezione si trovano informazioni relative alle attività di competenza comunale in materia di DEMOGRAFICI: anagrafe, leva, elettorale, stato civile, statistica e ufficio relazioni con il pubblico.

L’Ufficio anagrafe si occupa della tenuta di schede individuali, di famiglia e di convivenza. Nelle schede si registrano le posizioni anagrafiche che derivano: dalle dichiarazioni degli interessati, dagli accertamenti d’ufficio e dalle comunicazioni degli uffici di stato civile. Rilascia i seguenti documenti: certificato di residenza, certificato di stato di famiglia, certificato di cittadinanza, certificato di esistenza in vita, certificato di godimento dei diritti politici, certificato di stato libero, certificati storici (di stato famiglia e residenza).

  • Attività diretta prevalentemente a contatto con il pubblico, finalizzata al rilascio di certificazioni varie (fra cui certificati di residenza, stato famiglia e cittadinanza).
  • Attività di raccolta sistematica dell’insieme delle notizie concernenti le famiglie e le convivenze di persone residenti nel Comune ovvero persone senza fissa dimora che hanno stabilito nel Comune il proprio domicilio.
  • Rilascio carte d’identità e tesserini per l'espatrio.
  • Aggiornamento dei registri della popolazione residente e A.I.R.E.
  • Aggiornamento indirizzo delle patenti di guida e dei libretti di circolazione a seguito cambio di residenza o abitazione.
  • Attribuzione del codice fiscale ai neonati residenti.
  • Autenticazioni di firme e copie.
  • Dichiarazioni sostitutive di atto notorio.
  • Funzioni di consulenza tecnico-giuridica agli uffici circoscrizionali in materia di anagrafe ed elettorale.
  • Attività connesse agli accertamenti e alle verifiche necessarie per la formazione delle liste di leva e dei ruoli matricolari.
  • Attività connesse alla verifica dei requisiti e delle procedure destinate ad assicurare l’esercizio del diritto elettorale.
  • Aggiornamento liste elettorali (iscrizioni, cancellazioni e cambi di sezione).
  • Preparazione e organizzazione delle consultazioni elettorali e referendarie.
  • Tenuta dei vari albi prescritti dalla legge (albo giudici popolari, albo presidenti di seggio e scrutatori).

Lo Stato civile cura:

  • Tenuta dei registri di stato civile (nascite, matrimoni, morti, cittadinanze).
  • Rilascio di certificazioni varie (fra cui certificati ed estratti di nascita, matrimonio e morte).
  • Adempimenti prescritti dal vigente ordinamento:
    • assunzione dichiarazioni di nascita;
    • pratiche per riconoscimenti;
    • adozioni;
    • cambiamento di prenomi o cognomi;
    • pubblicazioni di matrimonio;
    • atti di matrimonio;
    • atti di cittadinanza;
    • atti di morte.
  • Funzioni di competenza tecnico-giuridica agli uffici circoscrizionali in materia di stato civile.

Trattandosi di attività delegate statali, la vigilanza è esercitata dagli organi statali decentrati dipendenti dal Ministero dell’Interno.

Pagina pubblicata Giovedì, 10 Marzo 2016 - Ultima modifica: Mercoledì, 16 Marzo 2016

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto